HyperLink
Sapori di Carpi Chi siamo dalla Cucina Contatti Sapori di Carpi facebook
 
Si scrive Sapori di Carpi, si legge passione nascosta nel Dna sin dalla tenerissima età.
Stiamo parlando di Valentina Ferrarini, 28 anni, occhi vispi e un talento per la cucina che vibra nelle vene, tanto da farla diventare, con il sostegno indispensabile e qualificato del fratello Marco, anima della gastronomia Sapori di Carpi, nata il 4 novembre scorso a conduzione familiare a pochi passi dal centro storico.
Già da piccina, Valentina si immaginava da grande alle prese con ricette e fornelli, intenta a coltivare un sogno che sarebbe poi diventato realtà e l'avrebbe portata a collaborare con grandi nomi dell'alta cucina...
Leggi tutto >
Si scrive Sapori di Carpi, si legge passione nascosta nel Dna sin dalla tenerissima età.
Stiamo parlando di Valentina Ferrarini, 28 anni, occhi vispi e un talento per la cucina che vibra nelle vene, tanto da farla diventare, con il sostegno indispensabile e qualificato del fratello Marco, anima della gastronomia Sapori di Carpi, nata il 4 novembre scorso a conduzione familiare a pochi passi dal centro storico.
Già da piccina, Valentina si immaginava da grande alle prese con ricette e fornelli, intenta a coltivare un sogno che sarebbe poi diventato realtà e l'avrebbe portata a collaborare con grandi nomi dell'alta cucina, fino all'apertura di un'attività in proprio. "Quando mi sono trovata di fronte alla scelta della scuola superiore - spiega Valentina - ho avuto le idee chiare da subito: il Nazareno era quello che cercavo. Ho frequentato quella scuola, quando l'ammissione era ancora a numero chiuso, per due anni più uno di specializzazione. Il mio primo impiego risale, invece, a quando avevo solo 17 anni presso il Ristorante “Tempio degli Angeli dell'Hotel Raffaello di Modena". Da quel momento in poi, la carriera di Valentina è in ascesa inarrestabile: dopo un periodo da Natali, nota rosticceria di Mirandola, approda alla leggendaria Righi e Puglia di via Carlo Marx a Carpi, l'equivalente di un master universitario in enogastronomia a tutto tondo.

Ma il vulcano Valentina è indomito, la creatività ha bisogno di nuova espressione e così "vado al ristorante Barolino, dove ho ricoperto più mansioni in cucina per due anni: una boccata d'aria fresca che mi ha ridato l'amore per il mio lavoro". E non finisce qui. Dopo il Barolino, arriva Bellucci, dove Valentina rimane due anni, l'ultimo dei quali come responsabile di negozio. "E' stato il trampolino di lancio che mi ha fatto credere nella capacità di gestire da sola un negozio, grazie anche al sostegno indispensabile di mamma e papà, oltre che di Marco. Bellucci è stato anche il luogo dove mi sono specializzata sul pesce, materia prima su cui credo molto". Tanto da inserirla in uno dei menu di Natale proposto da Sapori di Carpi composto da: sformatini al salmone, lasagnetta di pesto di pra e gamberi, trancio di tonno con lardo di Arnad e aceto balsamico più torta della mamma.

Altri due tipi di menu, vegetariano e di carne saranno poi disponibili. Oltre a ciò, è possibile ritrovare tutto quanto di tradizionale appartenga alla cucina modenese e se avete proposte che volete realizzare, Sapori di Carpi è a vostra disposizione.
Riduci >
  Dalla Cucina

Cuciniamo per voi tanti primi piatti con cottura espressa al momento, ut...
Leggi tutto

Prepariamo secondi piatti usando solo carni di ottima qualità o ...
Leggi tutto

Riserviamo grande attenzione ai dolci, freschi, vari e rigorosamente pre...
Leggi tutto

 
Sapori di carpi